Tag Archives: Ungheria

Goulash con gnocchi di pane

Clicca sulle immagini per ingrandirle

Qualche anno fa ho fatto un viaggio bellissimo a Praga, ed è stato lì che ho assaggiato il Goulash accompagnato da squisiti gnocchi di pane. Una pietanza buonissima, mangiata di gusto in un locale che ci aveva consigliato il tizio della reception del nostro albergo (un pazzo sgangherato, ma ci aveva preso!) 
Ora, parlando con mia mamma del fatto che volevo provare a rifarlo, lei si è illuminata in viso e mi ha mostrato un suo libro molto vecchio che ne conteneva la ricetta…un libro vecchio più di me, tutto consumato e usurato perché mia mamma l’ha stra usato…è un po’ la sua bibbia culinaria. Questo libro fa parte dei miei ricordi d’infanzia, è per questo che ho deciso di seguire questa ricetta, facendo qualche aggiustamento dopo aver letto delle ricette in rete. Credo di avere raggiunto il risultato giusto, almeno secondo il gusto che io ricordo.  

Il Goulash di solito viene accompagnato da buonissimi gnocchi di pane. La ricetta per questi l’ho presa qui.

Ingredienti per il Goulash:

800 gr di spezzatino di manzo
300 gr di cipolla
2 cucchiai di farina
1 lt e mezzo di brodo di carne
200 gr di patate
1 bicchiere di vino rosso
1 cucchiaio di paprika dolce
1 cucchiaino di maggiorana
1 pizzico di cumino (io non l’ho trovato e non l’ho messo)
Olio – sale – pepe

Ingredienti per gnocchi di pane:

1/2 cubetto di lievito di birra fresco
1  tazza di latte tiepido (circa 250 gr)
500 gr di farina 00
1 uovo intero
2 tazze di pane leggermente raffermo fatto a cubetti piccoli
10 gr di sale

Procedimento per il Goulash:

Tritate la cipolla molto sottile, mettetela in un tegame con un filo d’olio e lasciatela appassire a fuoco lento, facendo ben attenzione e non farla bruciacchiare. 
Intanto infarinare i cubotti di carne e aggiungetela alla cipolla. Fate andare per un paio di minuti. Aggiungete la paprika, la maggiorana, il cumino, il sale e il brodo. 

Fate cuocere per circa 1 ora e mezza. Trascorso questo tempo, aggiungete le patate che nel frattempo avrete pulito e tagliato a cubetti. 
Consiglio: lasciatevi un po’ di brodo, da aggiungere all’occorrenza, se ce ne fosse bisogno.

Procedimento per gnocchi di pane: 
In una capiente terrina setacciate la farina. Sciogliete il lievito di birra nel latte appena intiepidito e aggiungetelo alla farina. Aggiungete anche l’uovo e un pizzico di sale. Lavorate per un pò. 
Aggiungete le molliche di pane raffermo e lavorate ancora una decina di minuti, dopodiché lasciate riposare fino a che l’impasto raddoppia le sue dimensioni. 
A questo punto, dividete l’impasto in due parti e formate due salsicciotti delle stesse dimensioni, metteteli in due panni di cotone e lasciateli in un posto caldo a lievitare per un’altra mezz’ora. 

Mettete a bollire dell’acqua, l’ideale sarebbe utilizzare, come nel mio caso, una pentola di quelle strette e lunghe per arrosti, altrimenti regolatevi voi in base al materiale di cui disponete. Una volta portata a bollore, adagiateci dentro i salsicciotti e fateli cuocere 15 minuti per lato. 
Disponeteli poi a svaporare su un tagliere, tagliate a fette e servite insieme al gulash caldo.

4 Comments
POSTED IN: ,