Pizza estiva sottile con peperoni, cipolle e maggiorana

 

 

Pizza estiva sottile con peperoni, cipolle e maggiorana
 
Autore:
Resa: 2 pizze medie
Ingredienti
  • 500 g di farina di tipo 1 macinata a pietra
  • 370 g di acqua
  • 60 g di pasta madre
  • 25 g di olio extra vergine di oliva
  • 10 g di sale
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • 1 cipolla grande
  • Qualche rametto di maggiorana fresca
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale
Preparazione
  1. Sciogliete la pasta madre in una piccola parte di acqua presa dal totale, all’interno della planetaria.
  2. Aggiungete tutta la farina e buona parte dell’acqua.
  3. Lavorate alla minima velocità incordando l’impasto e aggiungendo l’acqua rimanente poca per volta.
  4. Fermate la planetaria e con una spatola flessibile rovesciate l’impasto nella ciotola.
  5. Continuate ad impastare aumentando un pochino la velocità e aggiungendo l’olio a filo, piano piano.
  6. Una volta assorbito l’olio, aggiungete il sale.
  7. Rovesciate l’impasto su un piano da lavoro e arrotondatelo.
  8. Ponetelo in una ciotola leggermente oliata e chiudete con tappo.
  9. Fate lievitare circa ¾ ore, quindi mettete l’impasto in frigorifero per tutta la notte.
  10. Al mattino, togliete l’impasto dal frigorifero e fatelo acclimatare un paio d’ore.
  11. Dividete l’impasto in due parti e arrotondatelo.
  12. Preparate le teglie con abbondante semola rimacinata.
  13. Stendete le pizze con gentilezza per non compromette l’aria.
  14. Coprite con un panno di cotone e lasciate riposare 1 ora.
  15. Accendete il forno a 250°, intanto pulite e tagliate i peperoni e la cipolla a rondelle.
  16. Guarnite la pizza, completando con olio, sale e foglioline di maggiorana.
  17. Infornate e portate a cottura.

 

 

 

 

 


6 Responses to Pizza estiva sottile con peperoni, cipolle e maggiorana

  1. Andreea says:

    Una pizza estiva con una bella alveolatura e sicuramente un buon gusto, si sa, la pizza è sempre la pizza, fatta in casa è tutto un altro sapore !

  2. Si però non vale tesoro. Ieri ho ritirato gli esami e secondo il mio medico dovrei cominciare a mettermi in riga, sai com’è l’età avanza. Poi ci sei tu che sforni meraviglie a tutta birra e a me viene voglia di mettere le mani in pasta e farmi fuori una bella teglia di focaccia ai peperoni!

  3. Paola says:

    Col lievito madre ho fatto di tutto, ma la pizza ancora mi manca. La voglio e la devo provare!

  4. Silvia Brisi says:

    Fantastica! Brava Michela, un bacione!

  5. tiziana says:

    e va beh.. ma che te devo di!?!? magnifica, una vera goduria per gli occhi ed il palato.. così sottilina con il bordo croccante come piace a me!!!!! :-*

  6. Bellissima; bassa e leggera, si vede! Complimenti tesoro e un bacione grosso a te e Matteo! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe: