Waffle al latte di cocco con lievito madre

 

Il web, ho imparato, è un grande mezzo traghettatore. In pochi giorni ho visto così tanti waffle circolare in rete, che finalmente mi sono decisa a procurarmi una piastra e provare anche io una mia versione con la mia (fedele) pasta madre. Dopo la versione di Antonella, Ilaria e Ada, anche io mi sono cimentata.
La particolarità di questi waffle, oltre all’utilizzo del lievito madre, è l’impiego del latte di cocco e di un mix in polvere di limone, macis, vaniglia e cardamomo. Il tutto favorisce un profumo inebriante. Naturalmente potete usare le spezie che preferite.
Non spaventatevi per il lievito madre: proprio come i pancakes, basta mescolare tutti gli ingredienti la sera prima (5 minuti) e cuocere al mattino. Che poi, detto tra noi, se vogliamo waffle a colazione, è piacevole svegliarsi e avere già l’impasto pronto in frigorifero 🙂
Prendendo spunto da Ada, ho preparato due composte, di fragole e ciliegie, anche se io con un procedimento più veloce e spartano. Il tutto accompagnato da un po’ di panna senza zucchero.
Vediamo come si preparano 🙂

5.0 from 2 reviews
WAFFLE AL LATTE DI COCCO CON LIEVITO MADRE
 
Autore:
Resa: 10 waffle
Ingredienti
  • 200 g di farina di tipo 1
  • 250 g di latte di cocco
  • 50 g di latte intero
  • 60 g di burro morbido
  • 50 g di pasta madre
  • 30 g di zucchero di canna
  • 1 bacca di vaniglia
  • 1 cucchiaino di mix in polvere di limone, cardamomo, vaniglia, macis
  • Per il condimento:
  • Panna fresca senza zucchero
  • Zucchero a velo
  • Ciliegie
  • Fragole
  • Zucchero di canna
  • Limone
Preparazione
  1. La sera prima, in una ciotola, sciogliete la pasta madre nel latte.
  2. Aggiungete la farina e il latte di cocco e lavorate con le fruste elettriche.
  3. Aggiungete i semi di bacca di vaniglia, il mix in polvere, lo zucchero e l'uovo.
  4. Continuate a lavorare rendendo il composto liscio e omogeneo.
  5. Aggiungete il burro morbido a fiocchetti e amalgamatelo bene.
  6. Coprite la ciotola con coperchio e ponete in frigorifero.
  7. Intanto preparate le due composte di frutta.
  8. In un pentolino pulite e spezzettate le fragole.
  9. In un altro pentolino pulite le ciliegie.
  10. Aggiungete ad ogni pentolino due cucchiai di zucchero e il succo di mezzo limone.
  11. Fate cuocere per circa 5 minuti.
  12. Versate le due composte in due ciotoline, copritele con carta argentata e lasciatele da parte per il mattino.
  13. Al mattino imburrate la piastra per waffle e scaldatela.
  14. Iniziate a cuocere i vostri waffle secondo indicazioni di dotazione della piastra.
  15. Nel frattempo montate la panna.
  16. Quando i vostri waffle sono pronti serviteli in piatto con zucchero a velo, un cicchiaio di panna e le due composte.


12 Responses to Waffle al latte di cocco con lievito madre

  1. Ilaria Guidi says:

    Michi mamma mia quanto sei brava!!!! Questi waffle sono fantastici…che meraviglioso mix di profumi…e sono sempre bellissime e piene di luce le tue foto…♥
    Un bacio grande!!! 🙂

  2. È proprio scoppiata la waffle mania 🙂
    Che belli!! Li ho mangiati con panna e composta di ciliege ai mercatini di Natale di Colonia con mia mamma, che bei ricordi che mi hai risvegliato 🙂
    Una colazione da sogno , bravissima !!
    L.

  3. Cristina says:

    La macchina dei waffle non la comprerò mai (rischio che venga defenestrata per superato limite di attrezzi da cucina !) ma di questi tuoi ne mangerei più d’uno !

  4. Eleonora says:

    …non ho mai assaggiato i waffle! tanto che nella mia immaginazione erano croccantini, non morbidi.
    certo che la visione dei tuoi, golosamente guarniti di panna e ciliegie, mi sta dicendo che mi sono persa qualcosa di buono!!!!!
    (…ma per ora desisto dall’acquisto di altri attrezzi…) 😉
    un bacio Michi

  5. zia Consu says:

    Mi mancano quasi tutti gli ingredienti o ti giuro che sarei corsa in cucina a fare l’impasto x la colazione di domani 😛

  6. Paola says:

    A furia di vederli in giro mi sa che mi cimenterò anche io a prepararli. E, ovviamente, ci proverò col mio lievito madre che da troppo tempo scalpita perché non lo sto utilizzando. Mi piace molto anche l mix di profumi. Già limone e vaniglia li adoro, uniti pure al cardamomo e al macis direi che viene fuori un profumo notevole *.*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe: