Ravioli alle ortiche e zeste di arancia





Stavo pensando a quale primo preparare per giocare sugli impiattamenti per partecipare (fuori concorso) al contest di Taste&More Bello&Buono, quando mi è venuto in mente di realizzare qualcosa con le ortiche che crescono spontanee nel terreno dei miei genitori. 
Sono nati così questi ravioli.
Bisogna avere solo l’accortezza di raccogliere e lavare le ortiche indossando i guanti perché danno molto prurito. 
Le ortiche basta scottarle, e poi disfarle insieme alla ricotta e al resto degli ingredienti del ripieno. 
Le zeste di arancia regaleranno al vostro piatto una nota di freschezza. 
Per l’impiattamento, ho creato una striscia intingendo un pennello nelle ortiche frullate. Ho adagiato i ravioli  sulla striscia e completato con una crema all’arancia, parmigiano grattugiato, pepe e zeste di arancia.

Testi e Ricetta © Michela De Filio



Ingredienti per 4 persone:

Per la sfoglia 

3 uova 
Farina q.b. 


Per il ripieno 

150 g di ortiche cotte 
200 g di ricotta di pecora 
100 g di parmigiano 
Sale 
Pepe 
 Zeste di due arance biologiche 

Procedimento:

Fate una fontana di farina, rompeteci al centro le uova e piano piano impastate amalgamando farina, fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. 
Lasciatela riposare circa 30 minuti, sigillata con pellicola.
Intanto lavate bene le ortiche indossando i guanti in lattice e scottatele in acqua bollente. 
mettetele in una ciotola e lavoratele con la forchetta, insieme a tutto il resto degli ingredienti del ripieno (le ortiche si disferanno da sole, in questo modo eviteremo di frullarle).
Stendete la pasta dello spessore desiderato e formate i vostri ravioli. 
Potete condire i vostri ravioli a piacimento, io ho preparato una cremina all’arancia con il succo di mezza arancia, un cucchiaio di latte, un cucchiaino di farina, abbondante parmigiano e un pizzico di sale e pepe (cotta in un pentolino fino a consistenza desiderata). 

– – – – – –
Vi ricordo il primo imperdibile contest di Taste&More, per tutte le regole cliccate QUI!


One Response to Ravioli alle ortiche e zeste di arancia

  1. Me ne ero innamorata su facebook… ora posso solo dirti che sei una vera artista… un bacione Miky!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *