Spaghetti con pomodorini confit, tranci di tonno, capperi e olive nere

clicca sulle immagini per ingrandirle
Amo i sapori estivi.
L’estate offre a mio avviso il meglio di frutta e verdura. E io la verdura la amo tutta, mangio anche quella dagli odori forti e dal sapore intenso. Ma l’estate è la regina sovrana in termini di prodotti legati all’orto.
I pomodorini ne sono solo un esempio, ma la lista sarebbe lunghissima: melanzane, pesche, meloni, zucchine, fiori di zucca, angurie e via discorrendo.
Grazie ai metodi di conservazione, non è impossibile portare un pò di sole nel piatto anche quando l’estate inizia ad allontanarsi.
Vi presento oggi un primo piatto che ho apprezzato molto, preparato con gli ingredienti che avevo a disposizione.

Il tonno è in tranci perché così lo preferisco. Compratelo di buona qualità e vi farà la differenza nel piatto. Ho usato i pomodorini confit che vi avevo presentato qui e le amate erbe aromatiche (lo so, sono strana, ma quelle foglioline di timo sul piatto mi sembrano una poesia).

Ho aggiunto al piatto delle briciole di pane secco, che uso spessissimo per i miei primi piatti. Trovo che donino quel tocco in più che serve per completare un primo piatto ben riuscito. 
Testi e Ricetta  © Michela De Filio 
Ingredienti per 4 persone:
350 g di spaghetti
120 g di pomodorini confit (leggi qui)
150 g di tonno in tranci
Olive nere a piacere
Origano
Timo
Aglio
Olio extra vergine
Sape
Peperoncino
Briciole di pane
Procedimento:

In una padella mettete uno spicchio di aglio intero con tre cucchiai di olio. 
Accendete la fiamma, scaldate e gettateci dentro i tranci di tonno.
Fateli scaldare appena, girandoli una sola volta e cercando di romperli in modo molto grossolano.
Aggiungete capperi e olive nere, saltate aggiungendo sale, peperoncino e erbe a piacere.
Spegnete la fiamma, aggiungendo i pomodorini confit.
Nel frattempo lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata. 
Tenete da parte un pò di acqua di cottura e saltate gli spaghetti nel condimento, aggiungendola nel caso risultassero troppo asciutti.
Mentre mantecate, aggiungete a piacere qualche briciola di pane.
Impiattate e decorate il piatto con foglioline di timo fresco.


20 Responses to Spaghetti con pomodorini confit, tranci di tonno, capperi e olive nere

  1. Davvero un bel piatto estivo! Mi fa pensare a quelle trattorie in riva al mare…

  2. Simona Mirto says:

    Buongiorno amica mia:* ma da che dipende che quando io preparo i pomodorini confit non arrivano nel piatto in cui vorrei aggiungerli? 😀 sono buonissimi proprio come questi spaghetti estivi a base di un pesce che io amo alla follia… e visto il tempo così generoso di questi tempi direi che non potevi proporre piatto più intrigante… :* ti mando un bacio enorme stella… ps in questi giorni sono un pochino di corsa e anche un pò agitata in verità… sta per nascere la mia nipotina e l'altro ieri sono stata ad un passo dal partire per un falso allarme! 🙁 maledetta distanza… ti penso sai? e so che tu adesso puoi capirmi in pieno tvb

    • Ahahahha…tesoro …..è che i pomodorini confit sono una droga!!! :)))
      Che bello…i nipoti sono tra le cose più belle al mondo.
      Oggi ero nel pieno di una riunione a Milano e mio fratello mi ha mandato una foto della mia nipotina col suo grembiulino dell'asilo: sciolta in zero secondi!!>3
      Fammi sapere tesoro….ti penso.
      Un bacione :*

  3. Che piatto bellissimo!! Le foglioline di timo o di origano non mancano mai sui miei primi e anche io uso spesso le briciole di pane! Questa pasta è davvero buonissima!! Un abbraccio!

  4. Tesoro mio, che acuolina!
    I tranci di tonno vincono su tutto, poi le erbe aromatiche e quel pizzico di piccante.
    Un'oliva succosa e soda e i tuoi meravigliosi pomodorini confit.
    Qua è grigio ma nel cuore si apre una finestra piena di sole.
    Ti voglio bene tesoro.
    Mille e ancora mille baci
    Lou

  5. Buonissimi questi spaghetti! tonno, pomodorini ed olive ci sembra il massimo per condirli in modo naturale e gustoso!

  6. Ottima pasta, concordo in pieno e sul timo e sul tonno a tranci buono.
    ma sai che non ho mai fatto i pomodori confit? Che zoticona sono, dovrò rimediare presto, mi è venuta l'acquolina.
    Su

  7. Questi sono anche i miei piatti preferiti. Sai quanto io adoro le verdure e quanto mi mancano qui dove dono ora. Perfino il pesce e' diverso dal nostro italiano. Brava tesoro, immagino il sapore e sopratutto i profumi. Buona notte

  8. lucy says:

    un primo mediterraneo tutto da gustare!ottimo

  9. L'anno prossimo li faccio anch'io questi pomodorini golosi. Quando ho visto la tua ricetta volevo provarci ma non ne ho trovati di particolarmente buoni, quindi prossima estate in Puglia con progetto confit in testa! Su questa pasta ci stanno benissimo! Baci e buon we! Alice

  10. Miky says:

    Grazie per il tuo commento. É stato un piacere conoscerti <3
    Un bacione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *