Panini per hot dog

Erano nella mia to do list da un’infinità di tempo. E sono contenta di averli finalmente provati. 
I classici panini da Hot Dog americani: morbidissimi, molto profumati, soffici e ottimi per le merende. Non solo con farciture salate, ma anche con marmellate et similari. 
L’impasto si presenta liscio come una biglia di vetro. 
Quelli indicati sono i miei tempi, utilizzando pasta madre non rinfrescata.

Se decidete di usare il lievito di birra, potete usarne 1 /2 g di fresco, togliendo la pasta madre.

Testi e Ricetta  © Michela De Filio 

Ingredienti per circa 10 panini
Per il pre fermento
150 g di acqua
75 g di farina 00
60 g di pasta madre
Per l’impasto
425 g di farina 00
130 g di latte
50 g di burro
30 g di zucchero
5 g di sale
3 tuorli
Tuorlo e latte per pennellare
Procedimento
Ore 15

Sciogliete la pasta madre nell’acqua, aggiungete la farina e mescolate bene finché il tutto non sarà completamente idratato. 
Sigillate con pellicola e lasciate riposare 6 ore. 

Ore 21

Aggiungete quasi tutta la farina al pre fermento, lasciandone da parte circa 100 g. 
Aggiungete il latte e iniziate ad impastare alla minima velocità.
Ora aggiungete i tuorli, lo zucchero e la farina, alternandoli, fino a terminarli. 
Lasciate incordare bene l’impasto, quindi aggiungete il burro in fiocchetti. 
Quando il burro sarà ben assorbito, aggiungete il sale e lasciatelo assorbire. 
rovesciate l’impasto su un piano da lavoro e arrotondatelo. 
Ponetelo a lievitare in un recipiente coperto di pellicola

Ore 8, giorno successivo

Eseguite pezzature da 110 g ciascuna
Stendete una porzione, arrotolatela su se stessa e assicuratevi che le estremità siano chiuse 
Eseguite la formatura per tutti i pezzi e ponete i panini su una placca coperta di carta forno.
Coprite con un panno di cotone e lasciate riposare 2 ore.
Portate il forno a 180° e intanto pennellate la superficie dei panini con un tuorlo battuto con un cucchiaio di latte
Infornate e lasciate cuocere fino a doratura
Sfornate e lasciate raffreddare su una gratella.


20 Responses to Panini per hot dog

  1. Ma che belli!!! Si percepisce la morbidezza dalle foto Micky!!
    Premetto che io non ho 'simpatia' per gli hot dog, per il fatto non si sa bene cosa 'finisce dentro' ai wurstel, ma se si riesce a trovare una macelleria che li fa artigianalmente, abbinati a questi panini allora si!!!!
    Le mie due ragazzuole qui ne vanno pazze!!!! ;-)Mi segno la ricetta e provo con il LDB che di PM sono sfornita!
    Un abbraccio amica!!! <3

    • Ciao Roby…puoi farcire i panini come più ti piace, non necessariamente con i wurstel 🙂 Come dici tu, puoi usarne preparati in macelleria, oppure cambiare del tutto. Il pane sarà sempre buonissimo :))

      Un abbraccio tesoro :*

  2. Bellissimi, come sempre le tue ricette sono perfette!! Brava Michela, la mia lista si allunga!!
    Un abbraccio!

  3. oh…ma questi me li sogno…dei panini soffici soffici.
    belli Michi, davvero belli.
    lo sai che io sono in lotta con la mollica del mio pane. 😉
    buona giornata, ciao!!!!

  4. sei buddista? sei un fornaio reincarnato? Non c'è pane che ti sfugga…nonostante le news della tua vita…complimenti…da oggi ti chiamo the bread jackal…

    • ahahahah…forse si, sono un afornaio reincarnato 😀
      Nuova vita dura….ma spero di reggere.
      Baci….

      The bread jackal 😀

    • ce la farai…stimoli nuovi=nuova energia…

      e poi michela…se non ho capito male ora sei responsabile…ti regalo una cosa che ho introdotto nel mio ufficio…io sono controller…quindi, come vedi, tendo a formulare tutto…proprio come nella cucina

      varietà+qualita+mix=successo

      a me porta bene questa cosa in cui credo molto…è trasferibile a tutti gli ambiti della vita…in bocca al lupo bread jackal

  5. Tesora che meraviglia!
    Li devo assolutamente provare…guarda che bella mollica filante e morbida!
    Quasi quasi mi prendo dei würstel ora che devo andare a fare la spesa!
    Ti abbraccio forte e ti auguro un buon inizio settimana.
    So che sarà tosta ma son certa andrà benissimo!
    Sentiamoci presto (son anche curiosa di vedere la nuova casina!)
    Baci bacissimi
    Lou

    • Ciao stella…sono lessa come una zucchina bollita per ore -_-
      Non ho la forza nemmeno di pensare, credimi.
      Ma questa pesante giornata è finita, è mi godo il divano in totale relax.
      Provali questi panini, che sono una bomba!
      Ti abbraccio forte e ti aggiorno appena posso (ho ancora una valigia qua e una di là…cose in mezzo ovunque…ma mi ripiglio eh!).
      <3 <3 <3

  6. eheheh..questi proprio non potevano aspettare oltre..sono strepitosi, complimenti!

  7. Tiziana M says:

    eccola li.. pure l'hot dog!! Ma quasi quasi è una fortuna che abitiamo lontano altrimenti avrei bussato a casa tua tutti i giorni!! davvero magnifico questo "panino" bravissima come sempre!!! ti abbraccio!!

  8. Maròòòòòò, meraviglia! Anche io ne ho una ricetta salvata sul mio pc, prima o poi li provo … ora mi salvo anche la tua. I miei lieviti sono abbandonati: la pm è legata in una ciotola e il lilì è mezzo liquidino (si è separato) in un barattolino entrambi nel frigo. Non ho tempo nè la testa per stare dietro anche a loro. Spero non se ne abbiano a male 🙁 A te mando un abbraccione, ti sei sistemata nella nuova casetta?

    • Ciao Terry..ti capisco.
      Ma non ti preoccupare che l'amore per i tuoi lieviti non ti lascerà mai. Tornerà, ne sono certa.
      Io mi sono sistemata questa settimana nella nuova casa. Piano piano prenderò il mio ritmo normale.
      Si lavora tanto e c'è poco spazio per il resto. Ma tutti gli inizi sono così 🙂
      Ti mando un abbraccio :*

  9. Flavia D D says:

    È tanto tempo che non mangio un buon hot dog,l'ideale sarebbe provare i tuoi,ma visto che non ci sono provero' a farli da me ….. <3

  10. Pingback: Panini per hot dog con lievito madre | Ricetta ed ingredienti dei Foodblogger italiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *