Tiramisù di Iginio Massari ಌ Per il nostri compleanni

Eccomi. 
Eccomi qui. 
Mi sento un pò più stanca, oggi, e in eterno affanno sul tempo. Le giornate volano scandite da tanto lavoro e da tantissimi impegni. Ogni giorno di più. Al mattino gli occhi hanno spesso quel velo grigio. Due rughe fanno capolino al lato degli occhi. Vorrei avere più tempo da trascorrere con le persone che amo. Vorrei avere più tempo da dedicare alle cose che mi piace fare. Rincorro la materia dei miei sogni. Pulisco i vetri dei miei occhi quando sono appannati, cerco di vedere dove fino a ieri non vedevo.
Ma poi mi fermo e provo a respirare. 
E allora dipingo i miei giorni, ogni mattino di un colore diverso. Anche nei momenti più tristi, una risata mi scoppia in gola e fa il fracasso di una apocalisse. Sono come la luna. Non bella come lei, ma crescente e calante, a seconda dei momenti. Mi alzo e mi abbasso come le maree. E come un’onda mi infrango, per poi tornare indietro e rimontare ancora. Amo gli scogli.
Il mio cuore segue una strada sua, i suoi mutamenti, i suoi battiti. Ogni tanto esce a fare due passi, e io lo lascio andare, non lo trattengo. Ha bisogno anche lui delle sue stagioni. Di correre senza guinzaglio. Irregolare camaleontico spettinato. 

E io aspetto.

Vivo. Aspetto.

34 anni. Che bella età.

A quando un dolce insieme? 
Rilancio, a quando un pane insieme? 

E’ iniziata così la cosa con Eleonora. Un dolce e un pane da fare insieme, come piace a noi. Vedere una ricetta e proporla all’altra. Lei è quella dei dolci, io sono quella del pane. A lei ho fatto scegliere il dolce, io ho scelto il pane, of course.

In competizione i dolci erano due, ma questo tiramisù di Massari ha avuto la precedenza.
Nella ricetta di Massari, ad onor del vero, lui prepara i classici savoiardi. Noi abbiamo invece voluto creare una base biscotto con lo stesso impasto, per dare al tiramisù un aspetto ancora più moderno. Il bello e il divertente della faccenda è stato che abbiamo avuto la stessa idea in contemporanea.
L’altra caratteristica di questo tiramisù è la presenza della meringa italiana e della gelatina nella crema.
Io personalmente ho ridotto i tuorli drasticamente, ottenendo però una crema eccezionale nel sapore. Non so dirvi che paradiso sia in bocca…qualcosa che ci può avvicinare a toccare il cielo con un dito, ve lo garantisco.
L’altra riduzione drastica l’ho fatta nello zucchero della bagna. A mio personale parere il biscotto e la crema sono già abbastanza zuccherati e tutto quello zucchero lo trovo superfluo.
In rosso, come sempre, le mie variazioni.
Vi presento quindi il tiramisù con cui festeggiamo i nostri compleanni io, mio fratello e mia Mamma: febbraio è il nostro mese 🙂
© Michela De Filio

Gli ingredienti qui riportati sono per due tiramisù da 20 cm di diametro circa
Con i ritagli del biscotto e gli avanzi della crema, se ce ne sono, potete preparare
dei bicchierini monodose
Per la meringa italiana

guarda qui



Per la crema tiramisù
400 g di tuorli (io 200)
150 g di zucchero 
40 g di acqua 
20 g di gelatina in fogli
350 g di meringa all’italiana
500 g di mascarpone
500 g di panna

Sciogliere la gelatina a bagno maria
Montate i tuorli con la planetaria o con fruste elettriche
Contemporaneamente in un piccolo pentolino cuocere acqua e zucchero fino a una temperatura di 116°
Versare a filo lo zucchero sui tuorli mentre ancora montano.
Incorporare la gelatina a filo.
Stemperate il mascarpone con il 10% della panna prelevata dal totale
Con una spatola e molto delicatamente, unire ai tuorli la meringa, il mascarpone e la panna fino ad amalgamare tutto.


Per il biscotto savoiardo 
320 g di tuorli
100 g di zucchero
25 g di miele mille fiori
340 g di albume
200 g di zucchero
355 g di farina bianca

In una ciotola montare a schiuma i tuorli con le fruste elettriche, unendo la prima parte di zucchero e il miele. 
A parte montare gli albumi e lo zucchero rimasto a neve.
Amalgamare 1/3 di albumi montati ai tuorli, mescolando con una spatola dal basso verso l’alto.
Incorporare metà della farina setacciata, 1/3 di albumi, poi ancora l’altra metà di farina e subito dopo gli albumi rimanenti.
Spalmare la massa su una teglia ricoperta di carta forno e cuocere in forno a 210° per circa 15 minuti
Sfornare e lasciate raffreddare.



Per la bagna al caffé
300 g di caffè espresso
300 g di zucchero (io circa 100 g)

Unite il caffé allo zucchero, mescolate e lasciate raffreddare prima dell’uso.

Per decorare

Cacao amaro


Montaggio del dolce

In un anello in acciaio per torte inserite il primo disco di biscotto e bagnatelo per bene con la bagna al caffé
Create uno strato di crema tiramisù
Inserite secondo disco di biscotto e irrorate anche questo con la bagna al caffé
Coprite con uno strato di crema tiramisù
Mettete ora della crema all’interno di una sac a poche e decorate la superficie
Mettete il tiramisù a rassodare qualche ora in frigorifero
Prima di servire cospargete con cacao amaro

***
Bellissimi regali ricevuti…
e un inaspettato mazzo di fiori 
arrivato dritto dritto in ufficio ❤

55 Responses to Tiramisù di Iginio Massari ಌ Per il nostri compleanni

  1. bellissima Amica mia…
    è stato un piacere e un onore fare il dolce per il tuo compleanno!!!
    anche se per ora,è un dolce a distanza…
    il tuo è uno spettacolo, si vede che è una nuvola di crema.

    auguri!!!!!!!! e auguri a mamma e fratello
    ti abbraccio forte.
    :-*

  2. Un'opera d'arte, non un tiramisù.
    Le tue parole sono sempre un colpo al cuore, ti lasci leggere dentro :')
    Ancora Auguri di buon compleanno, Tesoro e Auguri anticipati per la tua mamma e per tuo fratello 🙂
    Ti abbraccio forte <3

  3. Flavia D D says:

    Ciccina mia,tanti,tantissimi auguri per i vostri compleanni,e mi raccomando:sempre VA DOVE TI PORTA IL CUORE.
    PS ne voglio una fettaaaaa!!!<3

  4. Auguroni Michelina!!!
    E grazie per la torta 😉

  5. 21 grammi says:

    Slurp! che spettacolo. *_*
    Direi che tua mamma e tuo fratello sono entusiasti di compiere gli anni con te 😀 Buon compleanno a tutti!

  6. Luca Monica says:

    Tantissimi auguroni a tutti e tre…
    Hai festeggiato con una meraviglia…

    Un abbraccio
    monica

  7. Maya says:

    Michi tantissimi auguri di buon compleanno. Speriamo che tu riesca a trovare un pochino di tempo in più per te stessa. Anche io soffro il non poter riuscire a fare tutte le cose che vorrei. Una torta come questa per me rimane un sogno lontanissimo. é uno spettacolo. Bravissima. Bacioni

  8. Isabella says:

    Sei bravissima e' meraviglioso,gia' avevo imparato dal mitico Montersino il trucco dello sciroppo per pastorizzare le uova e il mischiare insieme panna e mascarpone prima di montare perche' aumentando i grassi la panna monta in un attimo pero' la gelatina per riuscire a costruire una torta tiramisu' non l'ho mai provata e' una bella idea! Ti faccio tantissimi auguri per il tuo compleanno e non parlarmi di rughe che io sono piu' vecchia di te!!!!….trucchetto al mattino tranne in caso di pioggia io esco da casa alle 7.45 e indosso gli occhiali da sole anche in inverno 😉
    Baci baci baci e milioni di auguri!!!

  9. Che bella età… che bella tu! Auguri Michi mia <3

  10. Michela auguri di cuore e che bello vedere il tuo sguardo sognante e profondo.
    Questo dolce deve essere una vera delizia oltre ad essere bellissimo. Dalla foto dell'alzatina ho capito che è piccino per quello della foto hai usato queste dosi?
    Baci e ancora auguri
    Enrica

  11. Patty Patty says:

    Michè ma sei una bambina!!!!! Una bambina piena di poesia, di amore e curiosità!!! Il tirami su… che meraviglia, non ti ringrazierò mai abbastanza per aver scritto la ricetta con i tuorli dimezzati… io di solito non lo mangio proprio per quel forte sapore… ma così ci provo!
    Ti faccio tanti auguri… li faccio a te, al tuo fratello e alla tua dolce mamma… <3 Un bascione

    • Patrì…bambina magari è troppo, ma grazie!!! Magari lo fossi davvero!!

      Fidati di questo tiramisù: con metà tuorli è goduriosissimo….quindi perché no? :))))

      Ti bacio all'infinito. Ti adoro!
      Grazie per il "mazzo di rose di pane" :')
      Solo tu <3

  12. AUGURI MICKY!!!!!!!
    Felice compleanno a te ed ai tuoi cari!!!!
    Questo tiramisù + meraviglioso!!! Lo sai che io lo adoro???? Ma lo faccio nel modo tradizionale, non a mò di torta e questa ricetta del grandissimo Maestro non posso che segnarmela e provarla!!!
    brava amica mia, ti auguro ogni bene!!!! <3 <3 <3
    Auguri! Roby

  13. i5mondi says:

    innanzi tutto auguri!!! una bella età davvero la tua!! goditela!!
    e poi con quel fantastico tiramisù come nn si può non festeggiare ala rande?!
    baci

  14. Una torta per tre, un compleanno speciale, sento i sapori da qui, sento la tua fretta, le tue corse, la tua stanchezza e il tuo viso sorridere comunque.
    Ma in fondo a te, chi ti ferma? La pioggia? Un po' di affanno? Mille impegni?
    Buon compleanno tesoro, dal profondo del cuore!

  15. Araba Felice says:

    Auguroni, e complimenti per il dolce splendido!

  16. Matteo says:

    Ma che meraviglia! *__*
    Passerei molto volentieri per una fetta, e un abbraccio (che fa sempre bene).
    Auguri anche qui, tesoro :* -hug

  17. Chiara says:

    Micina…Auguri di nuovo 🙂
    buon compleanno a tutta la family…un abbraccio a tutti 🙂
    Questo tiramisù è proprio bello, e quella crema poi…..così spumosa… ti viene voglia di affondare il dito e di leccarselo(come un bimbo attratto dalla torta)con ingenuità e golosità :p

  18. Prima di tutto auguri di nuovo anche qui ♥ Seconda cosa che bello fare e pubblicare qualcosa insieme, anche a chilometri di distanza … mi piace, annulla le distanze, troppo bello! Poi questo dolce: se lo vede mio marito mi implora di farlo, è bellissimo e credo ci piacerebbe anche moltissimo. Complimenti davvero. Ultima cosa: vero 34 anni che bella età!! Ti abbraccio forte tesorino, ma forteeeeeeeeee eh?!

  19. Tanti cari auguri Michela…sei stanca? te credo co tutta la fatica per quella preparazione? hihihi scherzi a parte…io penso che la vita vada vissuto a fondo…meglio 1000 impegni che giornata di oblio…a presto per il pane a 4 mani…ciao

  20. Tesora ancora auguri e spero la tua giornata sia stata bella e che stasera ti festeggerai a modo.
    Bellissimo questo tiramisù, forse ma forse per te lo mangerei (storie di traumi infantili).
    No per te lo mangerei sicuro!
    Ti abbraccio forte e chiaro.
    Lou

  21. Silvia says:

    Augurissimi, Michela! 🙂

  22. m4ry says:

    Gli auguri te li ho fatti ieri tramite FB..caratterialmente ci somigliamo molto…altalenanti…solari e crepuscolari…siamo fatte così..sensibili, dolci ed emotive..ma anche forti e cazzute…dai, siamo belle <3
    E il tuo dolce è una vera meraviglia. Buon non compleanno cara dolce e bella Michela <3

  23. Francesca P. says:

    Maledico Facebook che mi fa perdere spesso i compleanni, non mi piace arrivare in ritardo… a meno che non voglia dire doppi auguri, doppi abbracci e doppio dolce! 😀 Auguroni, Michela… siamo nel cuore dell'età più bella per una donna, tutta da godere…

  24. Francesca says:

    Tantissimi auguri Michi!
    Io vedo occhi curiosi e dolci, chre mi piacciono tanto quanto qursto tiramisù.
    Cerca di goderti ogni cosa al massimo!
    Un abbraccio forte

    • Francesca, sei tu ad esser molto dolce :')
      Quest'anno si prospetta ricco di novità..e godere al massimo di ogni cosa è il mio obiettivo primario, attualmente.
      La vita è una cosa meravigliosa!
      Ti abbraccio stretta :*

      Grazie!

  25. Innanzitutto AUGURI , in ritardo. Certo che è stato ben festeggiato questo compleanno e con Massari difficilmente si sbaglia.Bellissimo dolce .Un' abbraccio, Anna

  26. Simona Mirto says:

    Michi ho una bella sensazione da ieri sera e me la porto con me anche stamattina: come se avessi parlato per ore come la mia vecchia amica di sempre.. una donna che ha tutte le qualità che amo nelle persone.. la sensibilità, la correttezza, il buon cuore, il rispetto, la riservatezza, l'attenzione e la cura, pensieri in testa, tanti… e tanti valori… sono felice. Felice di averti nella mia vita, felice di condividere con te qualcosa di più del nostro spazio di virtuale e i tuoi occhi stamattina sono lo specchio della tua voce, delle tue parole, profondi, intensi, parlanti.. sei uno splendore di donna..
    Anche se in ritardo, ti lascio i miei auguri amica mia… non cambiare mai… sembra un paradosso scrivere questo dopo aver parlato delle nostre crescite e di come si cambia…. ma l'animo e la gentilezza, quelli, nascono con noi e ci accompagnano nei nostri mutamenti… io mi riferisco a quelli…
    ps il tiramisù è fantastico.. mi piace la base di pasta biscotto al posto dei savoiardi… altissimo e magico:*

    • Simo, sono le stesse qualità che riconosco in te, e che avevo riconosciuto già prima di ieri.
      E' bellissimo imparare a vedere. Anche per questo.
      E tutti i mutamenti fanno parte della nostra esistenza, come qualcosa di imprescindibile. Ma che bello!
      Sono felice che ci siamo incrociate, trovate, riconosciute.

      Le persone vere sono il regalo più bello che la vita ci offre.

      Ti voglio bene! :*:*:*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *