Farfalline tricolore

clicca sulle immagini per ingrandirle

Di solito tutti i miei esperimenti culinari li faccio nel week end. Questo già da un pò. Mi trovo bene a sperimentare quando ho più tempo libero. Per il week end appena trascorso mi ero detta che non avrei fatto nulla. Un pò per smaltire le cose che ancora devo pubblicare, un pò perché sono in procinto di partire e volevo fare le ultime cosette che si fanno di solito in queste occasioni. Secondo voi ho rispettato questo mio intento? Ovviamente no! 😀 mi faccio ridere da sola, perché venerdì sera in preda alla noia mi sono ritrovata a fare queste farfalline, giuro, senza nemmeno rendermene conto 😀 
Forse è perché mi rilassa lavorare con le mani…credo sia questo il motivo. Era un pò che volevo rifarle, queste farfalline, e finalmente ci sono riuscita. Ai tempi in cui le avevo sperimentate non avevo ancora un blog. 
La ricetta….non è una vera ricetta.
Ho preparato tre impasti 

con uovo e farina
con polpa di pomodoro e farina
con polpa di broccolo lesso e farina

Fatti gli impasti e tirata la sfoglia, ho ricavato dei piccoli quadratini, tagliati verticalmente con la rotella zigrinata, mentre orizzontalmente li ho tagliati con la lama di un coltello liscio e ben affilato. Ogni quadratino l’ho stretto con pollice e indice unendoli al centro, in modo che si formasse la mia farfallina (aiutatevi con la foto qui sotto).

le mie farfalline sono finite condite con funghi champignon 
saltati in padella e prezzemolo fresco per guarnire 
(senza parmigiano, che altrimenti copre i sapori!)

..e queste bellissime violette me le ha regalate la mamma di una
mia cara amica mentre prendevamo un caffé insieme…
non sono stupende? :’)

E per finire vi lascio con questa canzone che ho 
canticchiato tra le mura della cucina in questo week end, 
accompagnata dall’eco meraviglioso di mia Mamma..


45 Responses to Farfalline tricolore

  1. Edith Pilaff says:

    Michela,non avrei mai pensato a colorare la pasta con i broccoli.La tua pasta e' molto bella e le violette pure!
    Buona giornata.

  2. Federica says:

    Anch’io sperimento solo nel week end, durante la settimana non ho neanche il tempo di respirare! Ed è per questo che lo aspetto sempre con ansia e vorrei fare 100.000 cose insieme. Ho un archivio zeppo di ricette che basterebbe da qui a ferragosto ma proprio non ce la faccio a stare una settimana senza esperimenti e mi sa tanto che prossima infiocchetto anch’io. Sono bellissimi 🙂 ma quei quadratini li hai tagliati col righello?!?!?! Tutti uguali precisi precisi…mitica 🙂 Un bacione, buona settimana

    • Sai Fede che anche a me succede. Anche se ho un buon archivio a cui attingere, star ferma proprio non ce la faccio perché cucinare mi piace!
      Eddai infiocchetta, sono curiosa di vedere cosa ne tiri fuori 🙂 chissà che fotografie meravigliose. Belli i quadratini vero? anche a me piacevano molto, tutti belli ordinati..ma li ho tagliati a occhio :)))
      Ti mando un abbraccio e ti auguro una super settimana! :*

  3. La pasta fatta in casa è meravigliosa!!! Adoro l'idea di quelle al pomodoro.. Molto italian stile <3 .. parti? e dove vai cara?
    Adoro anche De Andrè.. profeta moderno, uno dei miei favoriti!
    A presto!…

    P.S.:Se ti va mi farebbe piacere partecipassi al mio giveaway!
    :*

  4. Lo Ziopiero says:

    ahahaha, mi riconosco in pieno nella descrizione dei “buoni propositi” per la fine della settimana!
    Arrivo al venerdì che mi dico: “questo week end GNIENTE!”
    …ma poi…pizze de qua, pani de là, dolci ed esperimenti vari… 😀 😀 😀

    Quanto alle farfalline..che dire? STUPENDE!

    Stupende loro, stupende le foto e anche il “passo-passo”: bravissima.

    Le rifarò, ma sono un po’ maldestro con le mani…mi verranno delle farfallone, anzi degli aquiloni! Va bene lo stesso? 😀 😀 😀

    Intanto oggi ho pubblicato una cosa che ho preso da te…

    P.S. adoro quella canzone. Ma lo sai che ogni tanto la canticchio pure io? Pensa l’ho pure risentita ieri pomeriggio trasmessa per radio!

  5. Ely says:

    Stupende?? Io adoro le violette a tal punto che uso la loro essenza come profumazione!! Stupende!!! 😀 E queste farfalle sono meravigliose.. hai una manualità da fare invidia, stella.. Complimenti di cuore e un abbraccio stretto! 😀

  6. Valentina says:

    sono bellissime!
    certe promesse non si possono mantenere 🙂

  7. Roberta says:

    Anche io, come Ely, adoro le violette, sono delicatissime e fragili, eppure sbucano presto, preannunciando la primavera. Nella mia vecchia casa ne avevo un sacco, e mi mancano 🙁
    Deliziose anche le farfalline, colorate e primaverili!
    Un abbraccio Michi!!!

  8. Voglio farle anche io!!! Michy, ho fatto la tua treccia russa sabato ma ho usato un tegame troppo piccolo temo e non è cotta all'interno… però la parte che sono riuscita a salvare era strepitosa! Un abbaccio forte!

  9. Matteo says:

    Che belle! *_* Io adoro la pasta fatta in casa!!!
    Però… per l'occasione… io l'avrei fatte rosse e blu 😀
    (Manco te movi co' 'sta valigia, oh!!!)

    • Lasciame sta che co sta valigia sto ancora in alto mare, tesò…la devo ancora tirare fuori!! 😀

      meno male che non m'hai chiesto de cucinatte pure le farfalle mercoledì, sennò un digestivo non ce bastava 😀 hahahahahaha

      Certo, rosse e blu avrebbero avuto il loro perché 😀

  10. Bellissimeeee!!
    Veramente fantastiche!
    E condite così, leggere, è la morte loro!
    🙂
    Baciiii!!

  11. Berry says:

    Che post poetico e carico di energia che mi regali in questo lunedì mattina freddissimo e soleggiato! Le tue farfalline sanno di primavera, di colori e sapori nuovi, che tanto vorrei provare! Sono felice di sapere che c'è al mondo qualcuno che, come me, quando non sa cosa fare…cucina! Tu certo lo fai con stile e risultati meravigliosi…ti mando un bacione tesoro!

  12. m4ry says:

    Sono splendide..sembrano tanti piccoli sorrisi..sorrisi di cui si ha sempre un gran bisogno..
    Ti abbraccio bellezza..buona giornata <3

  13. Ale says:

    ma sono bellissime, grande MIKY! questi colori mi mettono tanta allegria!

  14. MoNa says:

    SEI GRANDE ^^
    bellissime ^^
    e buoooooonissime ^^

  15. Patty Patty says:

    Michela i tuoi post sono sempre bellissimi, colorati e pieni d'amore… Sabato notte ho sfornato la treccia russa, ma non era bella come la tua… però era buona. Sei un mito!!! Un bascio grande grande!!

  16. Elle says:

    Ma che brava la nostra apetta operaia. Non sei capace di startene con le mani in mano! Mi piace, perché, in tutta onestà, non sopporto quelle persone che si annoiano perché non hanno interessi. E poi guarda te che meravigliose farfalline hai creato, danno un tocco primaverile al piatto! Un abbraccio e buon viaggio!

  17. Molto primaverile questo post!!! Oggi c'è stato un sole stupendo, con le tue farfalline è già aria di primavera!

  18. non so se sono più belle le farfalle o le viole o forse tutte e due. Sei un'artista, te lo dicono spesso vero?
    ciao mia bella susina meravigliosa!
    Sandra

  19. Anna:un'incapace in cucina says:

    Meraviglia delle meraviglie!
    Ti ricordi di me?
    Lo so che sei di corsa:Londra ti attende!
    Ma prima di partire, ti prego, help me!
    In 100g di farina, quanto pomodoro?
    Va bene anche quello concentrato in tubetto?
    E i broccoli? Quanti più o meno?
    Che ci posso fare se so' broccola pure io in cucina?
    Tu dammi le dritte giuste ed io imparerò. Sì, imparerò!
    Buon viaggio, Michela!

    • Anna, come potrei dimenticarmi di te? :')
      Bella, senti a me: il concentrato di pomodoro è anche meglio perché darà più colore alla pasta senza dare troppo liquido. ma non posso dirti quanto, devi fare a occhio.
      Tu fai così: metti 100 gr di farina, un pizzico di sale e poi aggiungi una nocciolina di concentrato. Con l'altra mano libera, inizia a smuovere la farina, per iniziare a sentire l'impasto sotto le mani. A questo punto da sola ti regolerai a occhio, se è il caso di aggiungere o fermarsi. L'impasto deve venire liscio e compatto, e non essere "smollacchioso".
      Vai che ce la fai!!! poi mi mandi foto via mail? :')

      Bacione

    • Anna:un'incapace in cucina says:

      Sei grande Michela!
      Grande, grande, grande!
      Ho tanta voglia di imparare a cucinare bene e non più in modo approssimativo come ho fatto fin'ora e, temo per te, approfitterò spesso della tua disponibilità, inviandoti commenti che contengono più domande che complimenti ;-).
      Ho sempre avuto timore di fare domande.Anche le amiche ti guardano come una marziana se non sai fare delle cose e allora scelgo di tacere.
      Non sono giovane, ho quasi 50 anni e una famiglia ma nessuna esperienza con gli impasti. Non posseggo una impastatrice, nè un bimby o cose del genere, solo le fruste elettriche per i dolci e un minipimer.
      Oggi internet mi dà una mano e ci sei tu che mi fai scuola.
      Sei giovane ma appassionata vera e bravissima.
      Ecco, ora che sai qualcosa in più di me, spero saprai perdonare le mie ingenue domande che sono solo frutto di inesperienza e timore di sbagliare.
      Le foto?
      Temo dovrai inaugurare una nuova sezione dove insegni
      anche come si scarica e si invia una foto tramite internet…:(
      Ti abbraccio,Michela

    • Anna says:

      P.S. Ho dimenticato una domanda importante:
      Nei due impasti colorati, non hai messo l'uovo?

    • Anna carissima,
      nessuno nasce imparato dice mia madre. Io stessa imparo cose ogni giorno e se posso aiutare qualcuno a fare meglio una cosa, sono così impegnata ad essere contenta che non mi passa nemmeno per l'anticamera del cervello di guardare chi mi sta di fronte come un marziano. Certo, l'essenziale è che ci sia la voglia di farlo.
      Quando ho insegnato alla mia coinquilina a fare l'uovo in padella, mi ha fatto scendere il latte alle ginocchia perché si vedeva chiaramente che non ne aveva voglia.

      Chiedimi tutte le cose che vuoi, anche le più banali…i complimenti lasciali pure che non sono necessari :)))
      Considera il mio blog come casa tua, ok?

      Ti abbraccio e spero di rileggerti presto :))

      PS: no, niente uovo nei due impasti colorati 🙂

  20. Rika says:

    Senza parole…davvero complimenti!!! ^______^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *