Ravioli di zucca e patate al burro e salvia

Sono emozionata. Finalmente dopo averci pensato per un pò, ho deciso di regalarmi una impastatrice. Devo dire che iniziando a panificare con una certa regolarità e con un pò più di serietà, questo era un passo necessario, prima o dopo. E in questo periodo avevo proprio bisogno di farmi un bel regalo, di coccolarmi un pò da sola. 
Nei prossimi giorni entrerò in possesso di questo gioiello…
Spero di realizzare impasti da sogno!

Ingredienti per 4 persone:

Per la pasta

4 uova
farina bianca qb
1 pizzico di sale

Per il ripieno

200 gr di zucca
4 patate medie
1 fetta di mortadella alta 1 cm
1 pungo di pan grattato
1 spolverata di parmigiano
Sale e pepe
Noce moscata e coriandolo


Per il condimento

1 cucchiaio di burro (io il mio salato home made)
Salvia a piacere


Procedimento:

Ho lessato e pulito le patate, quindi le ho schiacciate.
Poi ho pulito la zucca,l’ho tagliata a quadrotti e l’ho messa in una padella con 1 dito di acqua, con coperchio. Quando è stata morbidissima, ho spento e l’ho schiacciata con la forchetta. 
Ho unito la zucca e le patate, ho aggiunto il sale, la mortadella tritata, il pepe, la noce moscata e un pugnetto di pan grattato. Ho amalgamato e lasciato insaporire. 
Intanto ho preparato la sfoglia facendo una fontana di farina, aggiungendo le uova e un pizzico di sale. Quando l’impasto è stato compatto, l’ho lavorato impastando a mano per circa 10 – 15 minuti.  
Ho tirato la sfoglia con la macchinetta e a questo punto ho preparato i miei ravioli. 
Ho messo la singola sfoglia davanti a me in posizione orizzontale. Nella parte alta ho creato una fila di mucchietti di impasto, distanziati tra di loro cdi circa 5 cm. 
Ho preso i lembi bassi della sfoglia e ho coperto completamente i mucchietti. Con una rotella tagliapasta ho rifilato i quadrati formando i miei ravioli.
Ho cotto i ravioli in acqua salata e intanto in un padellino ho messo un cucchiaio abbondante di burro e le foglie di salvia, intere e a pezzetti. Li ho lasciati andare per un pò, e poi ci ho condito i miei ravioli.


32 Responses to Ravioli di zucca e patate al burro e salvia

  1. Roberta says:

    Che bel regalo, indispensabile tra l'altro. io un paio di sabati fa mi sono messa (anche un po' per causa tua!!) a fare le baguette e dopo due minuti che impastavo a mano già desideravo di essere altrove!!!
    E questi ravioli? degne di una pasta fresca con i fiocchi! Baci 🙂

  2. ma sai Roby, non è tanto la stanchezza, o almeno non solo. E' che alcuni tipi di impasto specifici, a mano non si possono realizzare.
    Comunque guarda che panificare è bello, un giorno dirai "quella scema aveva ragione" 😀

  3. sississima says:

    squisiti i tuoi ravioli, hai un blog bellissimo ora sono anche tra i tuoi followrs, un abbraccio SILVIA

  4. @Silvia, grazie! io non vedo il tuo blog…se ne possiedi uno lasciami il link 😉

  5. Berry says:

    oddio che bellissimo regalo ti sei fatta! mia sorella per la laurea mi regalò un robot da cucina ENORME e dalle innumerevoli funzioni, soprannominato "il mio fidanzato"! adoro queste auto coccole, sono le migliori in ogni caso!
    ti abbraccio, cuoca squisita!

  6. Sara says:

    FANTASTICOOOOO…un regalo speciale ti sei fatta…brava!! sappi che ora che sarai "armata" non uscirai più dal tunnel della panificazione…è una droga :D!! anche io ce l'ho (non cosi bella) e me la sono goduta tanto..ora è un po ferma x via dello studio ma appena avrò finito..tornerò a farla girare :D!
    Brava miki..questi ravioli sono uno spettacolo…belli…:))!Brava brava

  7. La mortadella rende goloso il già più che buono ripieno; va detto che i tuoi ravioli sono anche bellissimi, da mastro pastaio.

  8. Brava ti sei fatta un ottimo regalo!!
    Fantastici questi ravioli!
    Buona serata :-)!
    Elisa

  9. Io me lo sono fatta l anno scorso ma ho preso il kitchenaid e da quando c'è l ho impasto alla grande !!! Hai fatto benissimo a regalartelo!!!
    Se già fai questi ravioli eccezionali chissà dopo cosa ci farai :))
    Baci

  10. Evviva!! Anche io desidererei molto.. ma per ora non si può.. Bellissimi i tuoi ravioletti:D molto anche le immagini:**

  11. Ely says:

    Ma.. sono stupendi tesorooo!! Anche tu con quel gioiellino?? A me l'hanno regalato al mio compleanno e sono una pera: ancora non lo so usare a dovere!! Mi sa che mi aiuterai tu…!! 😀 Un abbraccio! E complimenti tesoro!!

  12. Marina Paris says:

    Che bello il regalo che ti sei fatta, e che dire di questo primo! Mi piace un sacco il binomio zucca-mortadella, bravissima!!!

  13. Cara Michela, sono una meraviglia questi ravioli..adoro la zucca con il burro e salvia..poi con il tuo burro salato devono essere speciali!!
    Bacioni chef! Roberta

  14. Simona says:

    Che bel regalo Michy!!!! Dev'essere utilissima…piacerebbe anche a me!:)
    E favolosi questi ravioli!!! Sei bravissima! Un bacione!

  15. lalexa says:

    Anch'io ho proposto una ricetta con la zucca e la mortadella…. che accoppiata vincente vero????
    Brava… questi tortelli sono fenomenali!!!

  16. kiara says:

    anche io prima o poi mi devo fare questo regalo.
    I ravioli sono stupendi. baci kiara

  17. m4ry says:

    Questi regali ci vogliono, perché sono estremamente gratificanti…e stai pur certa, che realizzerai impasti meravigliosi 🙂
    Intanto io mi godo questi ravioli..sono uno spettacolo 🙂
    Ti abbraccio forte !

  18. Ooooooohhhh!
    Hai fatto benissimo a prendere questa decisione. Voglio proprio farti gli auguri :o)
    Vedrai che avrai delle belle soddisfazioni e ti si aprirà un nuovo mondo in cucina.
    Un bacione.

  19. Un regalo meritatissimo :* Love you :*:*:*

  20. Valentina says:

    Michiii 🙂 Innanzitutto complimenti per essere arrivata in finale da Elle, la tua ricetta è megnifica e quel pane è fantastico 🙂 L'impastatrice è qualcosa di unico, io ne ho una professionale e devo dire che facilita di molto il lavoro, soprattutto per una panificatrice DOC come te, hai fatto benissimo 🙂 Auguroni! 😀 Questi ravioli sono deliziosi, mi è venuta l'acquolina 🙂 Un bacione e complimenti 🙂 :*

  21. Anche io la voglio!!! Ma per me è ancora troppo presto, ne devo fare di strada… ne devo impastare di pane! Ormai sei un mito Michy, lo sai? Un bacio!

  22. Lo Ziopiero says:

    Ti sei fatta proprio un bel regalo! Non te ne pentirai!

    Hai mai provato a fare i ravioli di zucca con il ragù di carne? E' la morte loro! 😉

  23. carmencook says:

    Bravissima Michela, ti sei fatta proprio uno splendido regalo!!!
    Un aiutino in cucina fa sempre comodo e poi quell'attrezzo è proprio un gioiellino!!!
    Complimenti per i ravioli!!!
    Non sai cosa darei per poterne assaggiare uin piattino!!
    Un bacione enorme e buona serata
    Carmen

  24. squisito, a dir poco squisito!

  25. Elle says:

    Hai fatto benissimo a farti questo regalo: é utilissimo perché ti permette di risparmiare un sacco di tempo. Io non potrei più vivere senza… almeno mentre lei impasta la torta io posso iniziare a pulire la cucina (e 5 minuti guadagnati non sono pochi!!).
    Questi ravioli sono la fine del mondo. Ma sbaglio o tra poco potresti aprirti un ristorantino dal tanto stai diventando brava? Un abbraccio e… perdona la mia latitanza negli ultimi tempi! So di essermi persa molti post.

  26. Zonzo Lando says:

    E brava! Ricordo bene che ne avevamo parlato! Io sono ancora in alto mare… panifico ancora troppo poco e in cucina ultimamente latito con le ricette più complesse. tu hai fatto molto bene, chissà che robine magnifiche che farai 🙂 Bacioni cara e buona giornata!

  27. che bella l'idea della mortadella nell'impasto.
    Complimenti.

  28. Ma la smetti di vincere tutti questi contest?!?! Vabbè sei indiscutibilmente brava…lo ammetto…e anche questi ravioli sono meravigliosi. Chissà cosa vedremo ora che avrai l'impastatrice…ora chiamo Alice e dico che chiudiamo i battenti…non c'è storia.
    Bacioni grandi, Ellen

  29. Romy says:

    sono bellissimi questi ravioli sembrano fatti da un pastaio! complimenti! e quel gioiello lì non ti deluderà…credimi parlo per esperienza! 🙂 baci

  30. Roberta says:

    Ciao "quella scema", vai a leggere cosa mi hai indotto a fare, tu e la panificazione!!! 🙂
    P.S. temo che se non cambio casa l'impastatrice me la posso anche sognare di notte, non mi ci entra più uno spillo, nemmeno se la mettessi in bagno! 😉

    Baci!!!

  31. Ennio says:

    Michela neanche al ristorante portano dei ravioli tanto belli e perfetti! 🙂 Bravissima!!!!!

  32. Alessandro says:

    Complimenti Michela, ottimi questi ravioli, la zucca è spettacolare in ogni ricetta.
    Sono felice per il tuo super acquisto, l'impastatrice è una di quelle cose che voglio prendere da tempo, non appena avro un lavoro che mi consentirà di sostenere la spesa correrò a comprarne una 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *