Babà

Clicca sulle immagini per ingrandirle

Questi babà sono dedicati alla mia amica Valentina
del blog “La ricetta che Vale“:
Un omaggio a lei e alla sua Napoli

Qualcuno di voi mi ha chiesto di mostrare l’impastatrice che ho acquistato da poco. Per chi volesse vederla, inserisco delle foto a fine post. Lavorare su certi impasti con un gioiello come questo, è una cosa meravigliosa. Ho provato a fare i babà che sono forse l’unico dolce che mangia mio padre.
Ho seguito la ricetta di Anice&Cannella. Io sono stata soddisfatta del risultato, anche se chi li ha assaggiati mi ha fatto notare che quelli delle pasticcerie hanno una bagna più consistente.
Questi spettacolari babbini sono esplosi nella lievitazione e nel forno…erano un incanto da vedere!
Mi sembravano tanti, invece non hanno superato le tre ore di vita 😀

Ingredienti per circa 20/22 babbini:

300 gr. farina manitoba
75 gr di burro ammorbidito (+ 25 gr per imburrare gli stampini)
4 uova
2 tuorli
18 gr di lievito di birra
1 cucchiaio di zucchero
2 prese di sale

Per la bagna


375g gr. zucchero
500 ml di acqua
400 ml di rum circa

Per guarnire

Panna montata
Amarene sciroppate

Procedimento:

Ho lavorato il burro morbido con lo zucchero e il lievito sbriciolato
Ho aggiunto le uova e la farina e dopo 5 minuti il sale
Ho lavorato l’impasto fino a farlo incordare
Ho imburrato gli stampini 
Dall’impasto ho ricavato delle palline della grandezza giusta affinché riempissero di 1/3 gli stampini [Nel formare la pallina è importante che portiate i lembi di giuntura verso il basso in modo che la superficie sopra sia tutta unita e uniforme, e nel mettere le palline negli stampini la parte di giuntura dovrà essere rivolta verso il basso]
Ho coperto gli stampini con pellicola trasparente e panno di cotone e ho lasciato lievitare fino a vederli così:

Durante la lievitazione ho preparato lo sciroppo per la bagna, facendo bollire acqua e zucchero per cinque minuti, lasciandola intiepidire e versandola in una bottiglia da un litro che ho portato a riempimento con il rum.
Ho infornato i babà in forno preriscaldato a 200° per i primi 10 minuti
Dopo 10 minuti ho abbassato a 180° e ho fatto terminare la cottura (per il mio forno ci sono voluti altri 30 minuti circa), coprendo con carta argentata verso la fine per non far bruciare le cupolette
Ho fatto raffreddare i babà e poi li ho messi a bagno nello sciroppo. 
I babà si devono inzuppare bene e poi vanno leggermente strizzati prima di metterli in un vassoio o sui pirottini
Si possono gustare da soli o spaccati e farciti di panna e amarene

DIETRO LE QUINTE



26 Responses to Babà

  1. Michi, impressionante! O_o Vengo quì per cercare la ricetta di una brioche e mi trovo un nuovo post. Guardo l'ora di pubblicazione: 11.35 – guardo che ore sono: 11.36! Manco ci fossimo messe d'accordo 😀
    L'impastatrice che hai comprato è bellissima! Ti facessi vedere la mia ti metteresti a ridere: è di plastica! 😀 Che ci vuoi fare, quella mi potevo permettere 😀
    Ti frego un babà, così me imbriago per tutto il weekend 😀
    Bacibacibaci :***

  2. m4ry says:

    Ciao tesoro 🙂 Questi Babà mi allietano la giornata..sono piccoli soli ! Che belli che sono ! Bacio grande e buona giornata

  3. Micky..che belli..ma sono difficili da fare i babà…sei stata bravissima!!
    Sono certa che la nostra Vale sarà fiera di te ;-)!
    Che invidia per l'impastatrice…è bellissima..ti dirò.. anche se me la regalassero ora non ho un angolo libero nella cucina…ma potrei sempre portarmela in camera da letto 😀
    Bacioni e buon w.e.! Roby

  4. Vale, siamo telepatiche 🙂 io ci ho pensato a lungo a prenderla, ora sono felice di aver fatto questo investimento. vedrai che un giorno l'avrai anche tu….altrimenti vieni a trovarmi e usi la mia 😀
    ti abbraccio tutta!
    @Mary, grazie di cuore ^__^
    @Roby, grazie davvero. Fidati che per una cosa come questa, faresti spazio pure in camera da letto 😀 tanti baci!

  5. Elle says:

    Senti carissima, o adesso apri una panetteria/pasticceria, o vengo lì a Roma e te la apro io!!! Ma é mai possibile che abbiano donato solo a te il dono di essere così brava con i lievitati?! Io gelosaaaaaaaaaa!!! Bacini

  6. Federica says:

    E' bellissima quell'impastatrice. Ho un modello simile più vecchiotto e penso sempre sia stato uno dei mie acquisti migliori che rifarei anche a occhi chiusi. E che inaugurazione alla grande. Le ricette di Paoletta sono sempre una garanzia e i tuoi mini babà sono spettacolosi. Complimenti, buon we

  7. Luca Monica says:

    Che spettacolo…
    anche mio padre li ama molto..
    ma non ho mai provato a farli..
    devo rimediare…

    A presto
    Monica

    (fotocibiamo)

  8. Mammalorita says:

    grazie per me uno con panna e amarene!!!super brava…un abbraccio e felice we…

  9. Berry says:

    wow! voto 10 per la tua impastatrice! e 10 e lode per questi piccoli "babbini" coccolosi, se non fosse per il rhum me li mangerei anche io 😉
    un bacio

  10. Ely says:

    Uuuuh è come la miaaa! 😀 E ci devo provare! Devo, devo, devo! Un abbraccio cara! Stupendi questi babà.. Vale sarà felice e.. anche il mio compagno, che è di Ercolano! 🙂 Un abbraccio!

  11. oh mamma che baba' sembrano da pasticceria!!! mio papa' sbaverebbe!!! li adora e io e' da un bel po' che vorrei provare a farli credo che per Natale li provero':)
    grande impastatrice!!!!
    un bacione

  12. Rika says:

    Ciao Michela!
    Sono bellissimi!!!
    Avevo sentito dire che è difficile fare Babà…ma sono venuti perfetti!!!
    Complimenti!!!

  13. Sugar says:

    Bellissimi! Bello e interessante il tuo blog, ti seguirò volentieri! Anzi vado a leggermi qualche altro post a ritroso. A presto. Ada 🙂

  14. Ma che buoni!!! Vale sarà orgogliosa di te e dei tuoi babà 😉

  15. Valentina says:

    Tesoro bello… GRAZIEEEEE! 😀 Sono felicissima di questa dedica, sei speciale tu… mi hai fatto emozionare! 😀 Sono orgogliosissima e fierissima di te, hai fatto dei babà spettacolari, meglio di una pasticceria Michiiiiii 😀 vai così!!! Complimentoni 😀 Posso solo imparare da te, stellina, perché ho fatto un mega babà una sola volta ma non mi ha convinto, non tanto per l'impasto e la lievitazione che erano venuti abbastanza bene ma per la bagna… non era uniforme, poi un pasticciere mi ha spiegato che avevo sbagliato a bagnarlo (avevo fatto dei buchini e versato su la bagna calda) e dovevo immergerlo completamente in una pentola piena di bagna… Vabbè riproverò e farò anche i tuoi che sono bellissimi e golosissimi, segno la ricetta! 😀 Un abbraccio forte forte, grazie ancora e buon weekend 🙂

  16. Sara says:

    AMMETTO..non amo i babà..li ho mangiati in una gita delle medie e sono rimasta sconvolta da quanto liquore c'era dentro..da allora non ne ho più voluto sapere. Devo però dire che i tuoi hanno un aspetto un sacco invitante! ma le foto? bellissime..sei proprio brava!
    e va be..della planetaria..chetelodicoaffà??? :D!
    Buon w.e. Miky!

  17. Valentina says:

    Michela, stai diventando la regina incontrastata dei lievitati 🙂 Questi babà sono splendidi!

  18. peppe says:

    io ne voglio assolutamente uno! anche se sono a dieta per un babà del genere sono disposposto a trasgredire le regole. per lo stampo in silicone quale hai usato?un caro saluto, peppe.

  19. Che belli questi babà! Complimenti Michela che brava!
    E bell'acquisto l'impastatrice..
    un abbraccio
    Mari

  20. Andrea says:

    E certo che certi gioiellini finiscono in tre ore. Sto sbavando dalla voglia di assaggiarne uno. Complimenti per la splendida attrezzatura!

  21. Chiara says:

    *_* i babà…adesso con la tua nuova impastatrice non avrai più limiti…sono quasi spaventata 😀

  22. Adesso non ti ferma più nessuno, mancava giusto lìimpastatrice.
    La voglio. Certo che tu fai dei capolavori.
    baci
    alice

  23. speedy70 says:

    ciao Roberta, felice di conoscerti con questa splendida ricetta, adoro i lievitati, che soddisfazione che danno!!!! MI aggiungo ai tuoi lettori; passa a trovarmi, ti aspetto! Alla prossima ricetta, un abbraccio!

  24. carmencook says:

    Mamma che belli Michy!!
    Tu e la tua impastatrice vi state dando un bel da fare!!!
    A quando il pandoro???
    Non vedo l'ora!!!
    Un bacione e a presto
    Carmen

  25. Patty Patty says:

    Michy, io e i babà abbiamo litigato da parecchi anni: c'è stato un periodo che li facevo e loro venivano rigorosamente male… Proverò però con questa ricetta. Un bascio e cpmplimenti a te e all'impastatrice!

  26. Vaty ♪ says:

    Io amo il babà, amo Napoli, amo vale.. E ho amato questo post così squisito . Sei stata troppi bravissima !!! Compliments per il nuovo marchingegno .. Io sto puntando al bimby questo natale .. Speriamo;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *