Ghirlanda profumata

Cliccate sulle immagini per ingrandirle

Stamattina all’alba, intorno alle 5.30, sono stata al mare a fare una lunga passeggiata e un lunghissimo bagno. Adoro la pace della spiaggia deserta, l’immobilità il silenzio. Mi mette in pace con il mondo. 
Ho raccolto alcune conchiglie che ho usato per fare questa ghirlandina profumata. Sono carine da appendere agli armadi, per profumare, o semplicemente da appendere in giro per la casa, o in terrazza vicino a una tenda. Potete incartarle con della carta trasparente, fateci un nodo in cima e attaccateci una cordicella con il nome della persona a cui è destinata…e anche questo può essere un bel segnaposto-regalo. Vi faranno fare un figurone.

Ps: riesco a bruciarmi anche quando non cucino…stavolta è stata la colla a caldo a colpire…che disastro che sono 😀

Quello che vi occorre:

Spago o cordicella
Un bastoncino da spiedino (per forare il sapone)
Sapone profumato artigianale
Cannella
Bottoni
Conchiglie
Pezzetti di spugne da bagno
Colla a caldo

Cosa dovete fare? 

Usare la fantasia! Legare con una cordicella dei blocchetti di sapone profumato, bottoni, conchiglie, cannella….potete usare tutto ciò che avete, e che vi piace di più 🙂
Dovete solo avere l’accortezza di separare ogni pezzo con un nodino.


3 Responses to Ghirlanda profumata

  1. Roberta says:

    Deliziosa….un'idea che copierò sicuramente!

  2. Ma che carina 🙂 sei un vulcano di idee!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *