Brioches cu tuppu!

Clicca sulle immagini per ingrandirle

E proprio come l’Italia, anche l’Iran è stato colpito da un violentissimo terremoto a nord ovest del Paese, a Tabriz, una città che non ho visitato quando sono stata in Iran. Sono in contatto con i miei amici sul posto, e sono vicina al loro dolore. Queste brioches sono idealmente dedicate a loro. Un dolce pensiero per l’Iran.

Ingredienti per circa 12 brioches:

1 kg di farina
1 bustina di lievito di birra in polvere
200 gr di zucchero
4 uova
1 bicchiere di olio
1 bicchiere di latte
1 bustina di aroma vaniglia
1 cucchiaio di miele

Procedimento: 

In una ciotola capiente di coccio ho setacciato la mia farina. Ci ho aggiunto il lievito in polvere e ho girato bene fino a che non sono stata sicura che il lievito si fosse sparso bene. 
Ho aggiunto quindi lo zucchero e l’aroma vaniglia.
Ho fatto un buco al centro, ci ho rotto dentro le uova e le ho sbattute con una forchetta. 
Ho aggiunto l’olio, il latte e il miele. 
Ho lavorato inizialmente con la forchetta, amalgamando a poco a poco un pò di farina. Poi ho lavorato con le mani. Quando il composto era più compatto, mi sono spostata sulla tavola di legno e ho impastato per circa dieci minuti. Ho rimesso l’impasto, bello liscio, nella ciotola iniziale, ho coperto con un panno umido e ho messo nel forno spento, con la luce accesa. Ho lasciato lievitare tutta la mattina. 
Nel pomeriggio, ho composto nelle placche forno le mie brioches facendo pressione al loro centro e aggiungendo sopra una pallina di impasto (u’ tuppu!). Così: 

Le ho lasciate lievitare ancora sulle placche per tutto il pomeriggio. 
IMPORTANTE: non siate tirchie nello spazio tra una briosche a l’altra 😀 Lasciate abbastanza spazio perché lievitando aumenteranno di volume e rischiate altrimenti che si incollino l’una con l’altra.

Dopo la II lievitazione

In serata ho spennellato le brioches con l’uovo sbattuto e le ho infornate a 170° per circa 15 minuti.


8 Responses to Brioches cu tuppu!

  1. Lucia says:

    Come sono golose! Io me le mangerei piene zeppe di Nutella, ma anche con una granita di mandorle non sarebbero male 🙂 Brava!

  2. Ciao Lucia, in effetti sono buonissime. le ho servite per una cena e ho fatto strike 😀

  3. Matteo says:

    Non le conoscevo proprio, devono essere buone! Yum! 😀

  4. carmencook says:

    Ciao Michela!!!
    Queste brioche mi hanno sempre incuriosito ma non le ho mai fatte!!!
    Salvo subito la ricetta e appena posso le provo!!
    Baci e a presto Carmen

  5. Roberta says:

    Michi…..ma te sei stata in Iran?!? Quando?!? Ti devo fare un interrogatorio, io sogno di andarci e sto cercando di convincere il mio fidanzato ad andarci prima o poi…..non so, più ti leggo più mi sembra di aver trovato una "sorella"!

  6. @Carmen, sono buonissime…il tempo speso per farle vale tutto!

    @Roberta, si …sono stata in Iran tra febbraio e Marzo…conto di scriverci un post prima o poi. Ma se mi mandi una mail sarà più facile parlarne e ti potrò far vedere delle cose 🙂
    L'Iran è un Paese meraviglioso.

  7. Roberta says:

    Certo che ti scrivo!!! 🙂

  8. Elisa says:

    Ne prendo una…!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *